Scambio di visite di cortesia fra la FISI e il Consolato generale della Corea del Sud. Oggi, il Presidente, Flavio Roda, con il direttore sportivo dello sci alpino, Massimo Rinaldi, è stato ospite del Console generale Chang Jae Bok e della comunità coreana a Milano, nella cornice del Circolo filologico di via Clerici. È stata l’occasione per il Console per tranquillizzare tutti coloro che si apprestano a recarsi in Corea per i Giochi di Pyeong Chang e per ribadire “che questa vuole essere l’Olimpiade della pace. L’impegno del mio governo è massimo perché i Giochi si svolgano in un clima di serenità tra tutti i Paesi”, ha concluso Chang. Il Presidente Roda ha ringraziato il Console per l’ospitalità e, prima di apprezzare, il percorso culinario fra le specialità della cucina coreana, ha spiegato quanto “importante sia l’obiettivo delle Olimpiadi per tutti gli atleti italiani. Abbiamo atleti che possono ben figurare e speriamo di riuscire ad ottenere risultati importanti. Tifate un po’ anche per l’Italia”.