LaPresse/Reuters

Al termine della prima manche dello slalom femminile di Levi, Mikaela Shiffrin si piazza davanti a tutti. Male le azzurre

LaPresse/Sebastian Pucher

Dopo la prima manche dello slalom di Coppa del mondo a Levi al comando c’è Mikaela Shiffrin con il parziale di 55.66. La statunitense punta a confermare il primo posto dello scorso anno e conquistare il terzo successo sulla Black Levi. Alle sue spalle la slovacca Petra Vlhova a +0.21, autrice di un’ottima gara macchiata da un piccolo errore che le è costato il probabile primo posto. Terza piazza parziale per la svedese Frida Hansdotter che lo scorso anno dopo la prima manche aveva fatto registrare il secondo tempo. Completano la top five la svizzera Wendy Holdener, che punterà a tornare sul podio di Levi dopo il secondo posto dell’anno scorso, e la norvegese Haver Loeseth classe 1989. Per quanto riguarda le azzurre Chiara Costazza, 22esima, ha commesso un errore nella prima parte del tracciato che le è costato un ritardo di +2.75 su Mikaela Shiffrin. Manuela Moelgg, 29esima, ha fermato il cronometro sul 58.72 a +3.06 dalla testa della classifica. 1:00.15 è il tempo di Federica Sosio, autrice di una buona parte di prima gara. L’ultima azzurra in classifica è Roberta #Midali che ha fatto registrare un ritardo di +5.56 dalla testa della classifica. Irene Curtoni non ha preso parte allo slalom femminile di Levi (Finlandia) valido per la Coppa del Mondo in programma alle ore 10. L’azzurra soffre di un problema alla schiena e non sono bastate le sedute di fisioterapia di ieri sera e questa mattina.

La classifica dopo la prima manche dello slalom di Coppa del mondo a Levi:

1 SHIFFRIN Mikaela     USA     55.66
2 VLHOVA Petra             SVK     55.87     +0.21
3 HANSDOTTER Frida     SWE     56.39     +0.73
4 HOLDENER Wendy     SUI     56.86     +1.20
5 HAVER-LOESETH Nina     NOR     57.03     +1.37
6 DUERR Lena             GER     57.23     +1.57
7 WIKSTROEM Emelie     SWE     57.32     +1.66
8 GAGNON Marie-Michele     CAN     57.41     +1.75
9 BUCIK Ana             SLO     57.46     +1.80
10 SWENN-LARSSON Anna     SWE     57.48     +1.82
11 MEILLARD Melanie     SUI     57.61     +1.95
12 FERK Marusa             SLO     57.89     +2.23
13 WIESLER Maren     GER     57.94     +2.28
14 HUBER Katharina     AUT     58.02     +2.36
15 KIRCHGASSER Michaela AUT     58.09     +2.43
16 DUBOVSKA Martina     CZE     58.15     +2.49
17 SKJOELD Maren     NOR     58.25     +2.59
18 ST-GERMAIN Laurence     CAN     58.31     +2.65
18 ALPHAND Estelle     SWE     58.31     +2.65
20 GISIN Michelle     SUI     58.36     +2.70
21 BRUNNER Stephanie     AUT     58.38     +2.72
22 NOENS Nastasia     FRA     58.41     +2.75
22 COSTAZZA Chiara     ITA     58.41     +2.75
24 MIELZYNSKI Erin     CAN     58.45     +2.79
25 THALMANN Carmen     AUT     58.50     +2.84
26 GALLHUBER Katharina     AUT     58.57     +2.91
27 STIEGLER Resi     USA     58.67     +3.01
28 HOLTMANN Mina Fuerst NOR     58.68     +3.02
29 MOELGG Manuela     ITA     58.72     +3.06
30 FEIERABEND Denise     SUI     58.86     +3.20