Si è disputata a Solda (Bz) la prova prova del circuito del Gran Premio seniores maschile, riservato agli atleti che non fanno parte di squadre nazionali e che mette in palio un posto nelle squadre della stagione 2018/19. In programma c’era un gigante che ha registrato il successo di Alex Hofer (Fiamme Gialle), il quale ha concluso le due manches con il tempo complessivo di 1’48″48. Alle sue spalle nella graduatoria di giornata gli austriaci Maximilian Lahnsteiner e Adrian Pertl, mentre la classifica del torneo vede al secondo posto del piemontese Michele Gualazzi (Ski Team Cesana) e al terzo l’altro piemontese Antonio Fantino (Centro Sportivo Carabinieri). Sulla stessa pista è andato in scena anche un gigante femminile Fis che ha registrato il successo della piemontese Veronika Calati (Ski Team Cesana) in 1’56″12 davanti all’emiliana Giulia Tintorri (Riolunato) con un vantaggio di 39″, terza l’austriaca Anna Gruenauer a 1″06.

Ordine d’arrivo GS maschile Gran Premio Italia seniores Solda (Ita):
1. Alex Hofer (Ita) 1’48″48 – 1° posto GP Italia seniores
2. Maximilian Lahnsteiner (Aut) 1’48″69
3. Adrian Pertl (Aut) 1’48″94
4. Matthias Graf (Aut) 1’48″97
5. Patrick Feuerstein (Aut) 1’49″03
6. Andreas Ploier (Aut) 1’49″23
7. Sam Maes (Bel) 1’49″47
8. Florian Schieder (Ita) 1’49″51
9. Pirmin Hacker (Aut) 1’49″56
10. Raphael Haaser (Aut) 1’49″65
10. Michele Gualazzi (Ita) 1’49″65 – 2° posto GP Italia seniores

12. Giulio Zuccarini (Ita) 1’49″72
13. Antonio Fantino (Ita) 1’49″85 – 3° posto GP Italia seniores
14. Tobias Kastlunger (Ita) 1’49″94
15. Michelangelo Tentori (Ita) 1’49″99
16. Pietro Canzio (Ita) 1’50″35
17. Pietro Franceschetti (Ita) 1’50″36
19. Samuel Moling (Ita) 1’50″45
20. Giovanni Pasini (Ita) 1’50″61