Sci alpino, è arrivata la neve a Bormio: iniziano i lavori per la Coppa del Mondo e per gli Assoluti

Le piste di Bormio, che ospiteranno la discesa e la combinata di Coppa del Mondo maschile, si sono innevate in seguito all’ultima perturbazione

La prima vera perturbazione autunnale ha portato la neve a Bormio, sede il 28 ed il 29 dicembre di una discesa ed una combinata della Coppa del Mondo maschile e il 30 dicembre dei Campionati italiani di slalom. Il manto bianco è arrivato sino in paese (quota 1230 m/slm), ma è nella parte alta della pista Stelvio la perturbazione si è scatenata accumulando sopra quota 2500 uno spessore di 50 centimetri che scende a 10 centimetri a quota 2000. Un buon inizio che permette anche di mettere in funzione i nuovi cannoni da neve almeno sino a quota 2000. Intanto procede l’installazione delle protezioni di sicurezza, Nella parte alta della Stelvio sono già state posizionate le reti di tipo A e si sta procedendo sulla parte bassa della pista.