LaPresse/PA

Andre Agassi ha detto la sua sulla questione GOAT: il tennista migliore di tutti i tempi, secondo l’americano, non è Roger Federer

Una nuova pagina del capitolo G.O.A.T., legata al mondo del tennis, è pronta ad aprirsi e far discutere. Protagonista Andre Agassi, talentuoso ex tennista americano che in bacheca può vantare tutti e 4 gli Slam (8 titoli in totale). L’attuale coach di Novak Djokovic è intervenuto sulla questione in merito a chi sia “il tennista migliore di tutti i tempi”, ribaltando il pensiero comune che sia Roger Federer il migliore della storia. Secondo Agassi, un tennista che ha un record negativo contro un rivale (Nadal) non può essere considerato il migliore. In una recente intervista a Le Mati, Agassi ha dichiarato:

un giocatore non può essere considerato il migliore di tutti i tempi, se è stato battuto più volte dal rivale. La mia scelta è puramente arbitraria. Potrei essere in cattiva fede e dare facilmente una visione opposta, dimostrando che Federer è il migliore. Questo dibattito non ha una base razionale, scende a ‘e se…’. È solo un dibattito”.