LaPresse/EFE

Ritiro Derrick Rose, lo sponsor Adidas mette in guardia il giocatore su un suo possibile addio: l’opzione sul contratto parla chiaro

Nelle ultime ore si sono susseguiti diversi rumors riguardanti il possibile ritiro di Derrick Rose. L’ex playmaker di Bulls e Knicks, stando a quanto diportato da Wojnarowski, D-Rose starebbe seriamente metidando di lasciare l’NBA a causa dei troppi infortuni che fin dal 2012 ne stanno limitando la carriera. Se i motivi per ritirarsi sono molteplici, quelli per non farlo sono circa… 80 milioni! Lo sponsor Adidas infatti, ha avvertito Derrick Rose che se dovesse ritirarsi verrà esercitata l’opzione presente sul suo contratto e non gli verranno pagati gli 80 milioni di dollari che il brand tedesco ha concesso a Derrick Rose dopo l’estensione del contratto firmata nel 2012.