Zidane
LaPresse/EFE

Clamoroso colpo di scena intorno al futuro del Real Madrid: Florentino Perez ha scelto il dopo Zidane. E chi trema è il Milan

Conte, Chelsea
LaPresse/PA

A fine stagione il Real Madrid darà il benservito a Zinedine Zidane, nonostante il francese abbia contribuito ad arricchire la bacheca dei Blancos con una Liga e due Champions League, una Supercoppa spagnola, due Europee e un Mondiale per club. La dirigenza del Real, però, con Florentino Perez in testa non crede più nelle qualità del francese e a fine stagione sarà divorzio: come riporta Don Balon, nonostante le voci su Joachim Loew, vecchio pallino del presidente del Real, il prescelto per la panchina dei Galacticos sarebbe l’attuale allenatore del Chelsea Antonio Conte, già nel mirino di Psg e soprattutto del Milan. L’offensiva Real farebbe tremare proprio i rossoneri, che già da qualche settimana hanno avviato i contatti per provare a portare Antonio Conte sulla panchina del Milan. E la strada adesso si complica.