Si svolgeranno a Gorizia a dicembre i campionati italiani assoluti elite di pugilato 2017

I CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI ELITE rappresentano la competizione più importante a livello nazionale del Pugilato Olimpico che annualmente vede la partecipazione di circa 250 atleti (tra uomini e donne, suddivisi in 10 categorie di peso) che si contendono il Titolo Nazionale più prestigioso dell’anno.

Le edizioni più recenti della medesima manifestazione si sono svolte:
– 2016 a BERGAMO – organizzazione ASD Bergamo Boxe
– 2015 a ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE) – organizzazione ASD Pugilistica Rosetana Boxe
– 2014 a GALLIPOLI (LE) – organizzazione Be Boxe Copertino.

Per l’anno 2017 la Federazione Pugilistica Italiana con provvedimento ufficiale del 08 aprile u.s. ha assegnato l’organizzazione alla ASD PLANET FIGHTERS BOXE per una sei giorni di Pugilato Tricolore che si svolgerà a GORIZIA DAL 05 AL 10 DICEMBRE 2017 presso la Palestra Comunale PALABRUMATTI. Le fasi eliminatorie degli ottavi e quarti di finale si svolgeranno con DOPPIO RING al fine di consentire l’esecuzione di due incontri in contemporanea (fino ad un totale di 50 match al giorno) per arrivare poi via via alle semifinali e finalissime a RING UNICO:  il tutto sotto i riflettori di un importante emittente televisiva (la FPI sta provvedendo ad assumere gli opportuni accordi) oltre che in diretta Streaming sul Canale Youtube Ufficiale della FPI – FPIOfficialChannel e su www.livefpi.it

I Campionati Italiani di Pugilato rappresentano un appuntamento importantissimo e soprattutto di altissimo
livello qualitativo. Si stima che arriveranno da tutta Italia:
– 250 Atleti
– 170 Tecnici Sportivi
– 50 tra Staff della Federazione (arbitri, commissari, medici sportivi), Speaker e Addetti TV
– numerosi parenti, amici ed accompagnatori

Lo Staff Planet è certo che lo svolgimento dei Campionati Assoluti a Gorizia rappresenti motivo d’orgoglio non solo per l’Associazione ma per tutto il movimento pugilistico e per la Regione FVG. L’evento consentirà di promuovere il nostro splendido territorio e tutto quello che esso può offrire a livello di ospitalità, strutture sportive ma anche arte, storia, natura, enogastronomia: ciascun atleta, ciascun tecnico federale, amico, parente o semplice spettatore appassionato rientrerà a casa con un po’ di Gorizia e di Friuli Venezia Giulia nel cuore così come è accaduto a luglio u.s. grazie al Torneo nazionale “Guanto d’Oro d’Italia – Gorizia 2016”!

Tra gli OSPITI non mancheranno personaggi di indubbio spessore pugilistico che tanto hanno dato a questo
sport rappresentando l’Italia nel mondo, tra loro alcuni che hanno anche un legame particolare con il Friuli
Venezia Giulia e la città di Gorizia.

saranno presenti (tanto per citarne alcuni):

– il grande NINO BENVENUTI, triestino di nascita, campione di epici incontri mondiali dei pesi superwelter e pesi medi
– il plurimedagliato pugile goriziano PAOLO VIDOZ, classe 70, Bronzo iridato nei supermassimi (Budapest 97 e Houston 99) e Olimpico Sydney 2000, Oro ai Goodwill Games 98 e poi professionista dal 2005 conquistando il Titolo Europeo dei pesi massimi
– L’illustro Maestro di pugilato BARTOLOMEO GORDINI (Ravenna) che ha portato al trionfo sul ring del professionismo numerosi Campioni italiani, d’Europa e Mondiali
– Il Maestro MAURIZIO STECCA (Santarcangelo di Romagna, classe 1963), Oro Olimpico LOS ANGELES 1984, Campione del Mondo WBO dei pesi piuma, Campione Europeo e Campione Italiano. Un pugile che, dopo aver chiuso la carriera agonistica, ha deciso di mettere la sua esperienza al servizio dei giovani pugili e, ad oggi, è Maestro della Nazionale Italiana dilettanti.

Infine, OSPITI D’ONORE, alcuni dei pugili italiani che hanno scritto (e continuano a farlo) la storia del pugilato olimpico degli ultimi dieci anni, alcuni dei quali tutt’oggi rappresentano l’Italia anche alle WSB (World Series Of Boxing competizione ufficiale a carattere mondiale): Roberto Cammarelle, Clemente Russo, Manuel Cappai e Irma Testa.