NBA – Crisi Cavs, lo sfogo di Tyronn Lue: “i ragazzi non si divertono! LeBron James? Ha un problema…”

SportFair

La sconfitta contro i Knicks è la 3ª di fila per i Cleveland Cavaliers, la 4ª della stagione: Tyronn Lue fa il punto sulla condizione della squadra e su quella di LeBron James

Tre vittorie e quattro sconfitte, una striscia negativa di 3 ko consecutivi, l’ultimo contro i modesti New York Knicks e un decimo posto nella Conference Est del quale non c’è da andarne fieri. Tyronn Lue ha analizzato il momento no dei Cleveland Cavaliers che coincide con un difficile inizio di stagione di LeBron James.

Fuori dal campo abbiamo una grande chimica, grandi legami. Dobbiamo semplicemente fare meglio sul parquet: parlare, comunicare, avere il piacere di giocare insieme, divertirsi. – ha spiegato Tyronn Lue ad ESPN – Al momento i ragazzi non si stanno divertendo. Dobbiamo concentrarci sul recupero della forma migliore. Guardandoci, dopo l’allenamento di oggi [martedì ndr], vedo una gran differenza. Sto urlando – giocate con ritmo, muovetevi e muovete la palla. Dobbiamo essere in una migliore condizione per poterlo fare. LeBron James? Sta pagando il fatto di aver saltato tutto il training camp per l’infortunio nel corso del secondo giorno di allenamento. Sta lavorando per tornare in forma ma le partite arrivano veloci ed è difficile farlo. Gli va data la possibilità di giocare più minuti per entrare in forma partita e dobbiamo partire proprio da questo.