Maverick Vinales
LaPresse/Alessandro La Rocca

La Yamaha brancola ancora nel buio? Le sensazioni di Vinales al termine dei due giorni di test di Valencia

maverick vinalesI piloti vanno finalmente in vacanza! Non tutti: la Yamaha infatti tornerà in pista a fine novembre a Sepang per una sessione di test privati per continuare il lavoro svolto nei due giorni di test di Valencia, terminati oggi sul circuito di Ricardo Tormo. Il team di Iwata dovrà lavorare sodo per capire la direzione da prendere in ottica 2018, considerando che Zarco è riuscito ad andare subito bene sulla moto 2017, mentre Rossi e Vinales dopo aver disputato una prima giornata positivissima a Valencia, hanno dovuto fare i conti con alcuni problemi nel secondo giorno di test. Se infatti lo spagnolo della Yamaha ha terminato davanti a tutti la giornata di prove di ieri, oggi non è riuscito a far meglio del quinto tempo, testando diverse combinazioni di telaio e motore. Sereno comunque in volto Vinales, intervistato dai microfoni di Sky Sport:

“difficile capire perchè ieri giravamo veloci e oggi no, è difficile capire cosa va bene e cosa no. Col  nuovo motore è molto difficile sentire qualcosa con una moto tanto potente, è più sull’elettronica e i dati vedere cosa va meglio, alla fine sono molto simili”