Valentino Rossi e Maverick Vinales in pista a Valencia con una novità: la Yamaha sfoggia una nuova carenatura in Spagna

Sta ormai volgendo al termine la prima giornata dei test di Valencia, che danno ufficialmente il via alla nuova stagione di MotoGp. I piloti sono tornati in pista dopo soli due giorni da un finale di stagione ricco di emozioni, che ha incoronato Marc Marquez campione del mondo, per iniziare a lavorare sodo in vista del nuovo motomondiale. Occhi puntati sull’esrodio di Franco Morbidelli, ma anche sui piloti Yamaha che vanno alla disperata ricerca di importanti soluzioni ai problemi che li hanno afflitti durante tutta la stagione 2017. Maio Meregalli, intervistato dai microfoni di Sky Sport, aveva spiegato che il team non aveva in serbo importanti novità per questi due giorni di test a Valencia, se non un nuovo motore, ma dopo una caduta di Valentino Rossi che ha distrutto la sua M1, sia il pesarese che il suo compagno di squadra sono scesi in pista con una nuova carenatura, alata, che molto assomiglia alla soluzione Ducati. Sembra inoltre che la Yamaha abbia a disposizione un solo esemplare della nuova carenatura e che i due piloti la stiano testando a turno.