Marc Marqueza davanti a tutti nella seconda giornata dei test di Valencia. Bene Zarco e la Suzuki

Si concludono ufficialmente i due giorni di test di MotoGp a Valencia. Due giornate importantissime per i piloti della categoria regina, tornati in sella alle loro moto a soli due giorni dal finale di stagione 2017, che ha incoronato Marquez campione del mondo, per testare le prime novità portate dai team in ottica 2018. Franco Morbidelli ha fatto ieri il suo esordio ufficiale in MotoGp, con tanto di caduta nella giornata di oggi. Test importanti in casa Yamaha dove bisogna ancora fare chiarezza in quanto Johann Zarco è riuscito a far bene con la moto 2017, la stessa che ha dato parecchi problemi durante la stagione ai piloti ufficiali. Valentino Rossi ha provato una nuova con telaio 2016, motore 2018, ma ha testato anche una nuova carena in ‘stile Ducati’. Bene ancora una volta Marc Marquez che, approfittando di un calo di grip fatale per le Yamaha, oggi ha terminato la giornata di prove davanti a tutti, seguito dal suo compagno di squadra Pedrosa e dal Rookie dell’anno Zarco. Giornata positiva per la Suzuki che ha visto tornare in pista i suoi piloti dopo lo stop forzato di ieri a causa di un’influenza intestinale.