LaPresse/EFE

Marc Marquez davanti a tutti nella terza sessione di prove libere del Gp di Valencia, Yamaha in difficoltà

Si sono riaccesi i motori sul circuito di Ricardo Tormo a Valencia, per la terza sessione di prove libere dell’ultimo appuntamento della stagione. Una mattinata rovente in pista, soprattutto sul finale. Ieri Andrea Dovizioso è riuscito a stare sempre davanti al suo diretto rivale, Marc Marquez, ma oggi lo spagnolo ha mostrato ciò di cui è capace, mettendo un po’ di timore alla Ducati in vista delle qualifiche di oggi pomeriggio e la decisiva gara di domani. E’ lui infatti il più veloce delle Fp3, seguito da Zarco e Iannone. Un po’ più indietro oggi invece le moto del team di Borgo Panigale, con Lorenzo miglior ducatista, quarto, e Dovizioso ottavo, alle spalle del compagno Pirro.  Ancora una giornata di difficoltà per la Yamaha: Rossi e Vinales hanno guidato due tipi differenti di moto dovendo svolgere un lavoro doppio, ovvero cercare di risolvere i problemi che tanto affliggono il team di Iwata ma anche provare a rientrare tra i migliori 10 per accedere direttamente alla Q2. Obiettivo centrato solo da Valentino Rossi che è riuscito a chiudere al decimo posto per un soffio. Lontano invece Maverick Vinales.