Ricardo Rodriguez
LaPresse/Marco Alpozzi

Il difensore svizzero del Milan Ricardo Rodriguez torna a parlare del calcio di rigore da lui provocato nel derby con l’Inter. E su Montella…

Ricardo Rodriguez
LaPresse/Fabio Ferrari

Una polemica che prosegue, a distanza di settimane. Stuzzicato dal collega del Corriere dello Sport sul rigore concesso alla Svizzera (e da lui stesso trasformato), Ricardo Rodriguez – terzino del Milan – è tornato a parlare del rigore provocato nel derby che ha regalato all’Inter il successo nella stracittadina. Queste le parole del terzino svizzero che poi parla anche di Vincenzo Montella:

“Se c’era il rigore per la Svizzera? Direi proprio di no. Quello del derby su D’Ambrosio? Nemmeno, visto che la palla ormai era andata. Ma quello si poteva dare. Montella? Ha sempre lavorato allo stesso modo, con grande impegno. E’ un tecnico che sa spiegare molto bene le sue idee. Tocca a noi, poi, tradurle sul campo. Lui è sempre stato tranquillo. Siamo una squadra nuova e ci vuole tempo perché tutti si ambientino e si integrino. Non è facile e questo ci ha creato qualche difficoltà”.