mercedes stabilimento brema

Il team di Brema raggiunge un traguardo memorabile poco prima del 40° anniversario dello stabilimento della Mercedes

Nel 1978 per la prima volta un’autovettura della Stella lasciava le linee dello stabilimento di Sebaldsbrück. Oggi, a quasi 40 anni di distanza, la fabbrica di Brema festeggia la produzione dell’otto-milionesima vettura. Una pietra miliare il cui merito spetta principalmente alla squadra, afferma il Responsabile dello stabilimento Peter Theurer:

“la fabbrica Mercedes-Benz di Brema vive in primo luogo grazie al contributo del nostro personale, che lavora quotidianamente con grande impegno e passione. La miglior testimonianza delle grandi capacità di tutto il team sono proprio questi 8 milioni di vetture, a partire dalla primissima Station-Wagon, alla prima Roadster fino all’attuale Classe C ed alla GLC. Forti di quattro decenni d’esperienza, con la nostra expertise nell’avvio di nuove produzioni e la nostra flessibilità, oggi ci poniamo tutti insieme nuovi obiettivi, come la digitalizzazione e l’offensiva sul fronte della mobilità elettrica”.

Affinché le nostre colleghe e i nostri colleghi siano preparati al meglio alle sfide sempre nuove nel campo della produzione, come Consiglio di fabbrica, in collaborazione con il datore di lavoro, abbiamo sviluppato e promosso con successo progetti sulla qualificazione degli adulti, concept per l’alleggerimento delle condizioni di lavoro nelle produzioni in grande e piccola serie, percorsi di sviluppo e concept di sensibilizzazione su temi quali ergonomia e demografia”, aggiunge Michael Peters, Presidente del Consiglio di fabbrica dello stabilimento Mercedes-Benz di Brema. “Grazie a tali progetti siamo assolutamente pronti alle future sfide imposte dai differenti concept di trazione e continueremo a produrre nello stabilimento di Brema vetture eccellenti, in grado di soddisfare le aspettative più elevate. Siamo molto orgogliosi del nostro team di Brema e dei suoi 8 milioni di successi”.

Il raggiungimento di quota 8 milioni di esemplari prodotti non è stato festeggiato con una “vettura anniversario”, bensì con un concorso interno. All’insegna del motto “Il tuo volto per 8 milioni”, i collaboratori hanno potuto candidare la loro storia personale, dedicandola ad una delle otto differenti categorie tematiche che caratterizzano la fabbrica. Gli argomenti spaziano da temi legati alla produzione, come “Stabilimento principale”, “Flessibilità” e “Industria 4.0”, fino ad aspetti culturali, quali “Molteplicità”, “Talenti di domani”, “Collaboratore della prima ora” o “La fabbrica che apprende”.