Ventura
LaPresse/Spada

Delirio azzurro in conferenza stampa da parte del CT dell’Italia Ventura che ha parlato così alla vigilia della sfida contro la Svezia

Ventura e Buffon
LaPresse/Spada

Delirio azzurro in conferenza stampa alla vigilia della sfida più importante della Nazionale azzurra degli ultimi anni. “Quando sono arrivato in Nazionale si prospettava esattamente questo scenario, avevamo preventivato di essere inferiori alla Spagna e di arrivare tra le quattro migliori seconde”, le parole davvero incredibili di Ventura. Che evidentemente ritiene ‘normale’ che una Nazionale prestigiosa come la nostra sia ad un passo da una catastrofica mancata qualificazione al Mondiale. Il Ct azzurro parla così in conferenza stampa e ai microfoni di Sky Sport:

“Rispetto a Solna cambieremo qualcosa, visto che abbiamo giocato solo 48 ore fa. Ovviamente, speriamo che sia un cambiamento in meglio. Abbiamo analizzato quello che abbiamo fatto, abbiamo preso coscienza di tutto. Dopo la Spagna si è scatenato l’inferno e questo non ci ha agevolato, poi il nostro obiettivo era arrivare tra le migliori seconde e lo abbiamo fatto, ora dobbiamo andare ai Mondiali. Se ci riusciremo bisognerà fare delle riflessioni”.

Leggi anche—> Buffon fa anche il ‘Ventura’, il portiere si carica l’Italia sulle spalle: “se sarà fallimento allora…”