Infortunio Zaza, niente Svezia. Non sarà Belotti a sostituirlo, ecco la doppia idea di Ventura

Infortunio Zaza che cambia i piani di Ventura, non sarà Belotti a sostituirlo: il doppio scenario che ha in mente Ventura

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Infortunio Zaza che mette nei guai l’Italia. Come riportato da Sky Sport, infatti, il calciatore – che partirà regolarmente per la Svezia – ha sospeso l’allenamento per il riacutizzarsi di un problema al ginocchio che con ogni probabilità lo costringerà a non prendere parte alla gara d’andata contro la Svezia, stravolgendo i piani iniziali dell’allenatore dell’Italia (Clicca qui). Ed ecco la prima idea di Ventura: con Belotti non in perfette condizioni fisiche, il CT azzurro potrebbe ‘adattare’ Insigne come seconda punta oppure puntare tutto su Eder, giocatore che gode della grande stima dello staff tecnico azzurro.

Leggi anche—> Dopo il disastro la ‘redenzione’: l’Italia torni Insigne-dipendente. E Ventura non si vergogni di essere provinciale