Daniele Bossari ed il racconto della sua vita, ecco cosa celavano i sorrisi malinconici del bel presentatore di Italia Uno ora finalista del Grande Fratello Vip

Daniele Bossari è un finalista del Grande Fratello Vip. Insieme a Giulia De Lellis ed Aida Yespica infatti il presentatore di Italia Uno ha raggiunto il tanto agognato traguardo della finale non senza alti e bassi. Il reality infatti come ammesso da lui più volte è stato un modo per scavare nella sua anima, per ritrovarsi, quando si trovava in un periodo della sua vita non troppo felice. Daniele Bossari, che ora è segregato in una nuova Spa con Aida Yespica all’oscuro degli altri concorrenti del Grande Fratello Vip, ha svelato infatti nell’intimità della situazione con la bella venezuelana la sua situazione emotiva non troppo serena fuori dalla casa di Cinecittà.

Io mi guardavo allo specchio e avevo il ribrezzo di me stesso non rispondevo più a nessuno, non volevo uscire di casa. Ho lavorato ugualmente ma non mi riguardavo mai. Sono andato dallo psicologo, ma il percorso è ancora lungo. La mente ti blocca completamente, le insicurezze ti bloccano. Questo è uno dei tanti motivi per cui ho scelto di venire al Grande Fratello. Mi dicevo ‘accetto questa cosa per andare incontro alle mie paure, alle mi angosce, ai tormenti e alle mie fragilità’. Prima ero incupito, come se avessi un velo. Ero proprio chiuso, leggevo soltanto. Il mio sogno era vivere in una torre senza nessuno perché stavo male dentro. Avevo l’inferno.

La replica di Aida Yespica è stata comprensiva. La bellissima modella ha commentato dopo il racconto di Daniele Bossari:lo hai affrontato benissimo, visto che siamo in finale”.