Una monoposto di Formula E ed un Ghepardo si sfidano in Sudafrica alla vigilia del vertice Onu sui cambiamenti climatici

Una monoposto di Formula E, il campionato dove gareggiano bolidi 100% elettrici ed ecosostenibili sfida un Ghepardo nel cuore della savana del Sudafrica. Questa emozionante e particolare sfida è stata organizzata per due motivi: celebrare l’inizio della stagione del campionato FIA di Formula E che partirà il prossimo 2 dicembre ad Hong Kong e la vigilia del vertice Onu sui cambiamenti climatici.

L’assemblea delle Nazioni Unite sul clima si terrà infatti la prossima settimana a Nairobi, la Capitale del Kenya. Per questa particolare sfida che unisce due forze “ecosostenibili” troviamo non a caso il Ghepardo, considerato il mammifero più veloce la mondo, capace di scattare da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi, mentre al volante della monoposto troviamo il pilota Jean-Éric Vergne.