Totti Roma
Totti - LaPresse/AS Roma/Fabio Rossi

Dopo il brutto gesto nei confronti di Lapadula, Francesco Totti difende Daniele De Rossi: “tutti hanno il diritto di sbagliare”

de Rossi
LaPresse/Jennifer Lorenzini

Un follia che alla Roma è costata cara: la manata in faccia di Daniele De Rossi ai danni di Lapadula ha portato all’espulsione del centrocampista giallorosso, oltre all’assegnazione del calcio di rigore che ha permesso al Genoa di pareggiare. A difendere però De Rossi, arrivano le parole di Francesco Totti, oggi dirigente delle Roma

“Tutti hanno il diritto di sbagliare. Daniele ieri ha sbagliato ed è il primo a saperlo.  Ma nessuno può mettere in discussione quello che ha fatto e quello che farà per la Roma: è il nostro capitano. Ora al lavoro, tutti insieme, per ripartire subito”, si legge nel tweet dell’ex capitano giallorosso.