LaPresse/Photo4

Max Verstappen commenta la sua prestazione nell’ultima qualifica del campionato di Formula Uno 2017 sul circuito di Abu Dhabi

Valtteri Bottas si prende la sua quarta pole position di stagione, l’ultima accaparrabile per quanto riguarda il campionato di Formula Uno 2017. Il quattro volte campione del mondo Lewis Hamilton invece si piazza proprio dietro il compagno di box e partirà domani dalla prima fila per vincere anche il Gran Premio di Abu Dhabi. Alle spalle delle due velocissime frecce d’argento spunta una Ferrari, quella di Sebastian Vettel che precede in griglia di partenza Daniel Ricciardo, Kimi Raikkonen e Max Verstappen. Proprio quest’ultimo, domani quinto sulla griglia di partenza, ha detto la sua opinione sulla prestazione odierna sul circuito arabo. Max Verstappen ai microfoni  di Sky F1 ha infatti ammesso:

semplicemente non siamo stati all’altezza io non avevo aderenza al posteriore. In qualifica si cerca sempre di tenere il miglior risultato ma oggi per me non è stato così. Innanzitutto questa non è la nostra pista e non avevo il bilanciamento giusto e quando si combinano questi due fattori la situazione non è fantastica. Quando si ha una giornata positiva e la macchina è competitiva si possono avere risultati migliori, ma oggi non è stato il caso. Domani lo scopriremo se possiamo fare meglio, in questo momento non sono sicuro, ma spero di trovare qualcosa che posso migliorare domani.