LaPresse/Photo4

Sebastian Vettel ha commentato la prima giornata di prove libere, chiusa con dei risultati non proprio esaltanti

LaPresse/Photo4

Il primo giorno di prove libere sul circuito di Interlagos porta la firma di Lewis Hamilton, capace di chiudere davanti a tutti entrambe le sessioni di giornata. Dopo aver fatto segnare il miglior tempo nelle FP1, il pilota della Mercedes comanda anche le FP2 davanti al compagno di squadra Valtteri Bottas. Giornata dominata dalle Frecce d’Argento, capaci di rifilare due decimi a Daniel Ricciardo, terzo classifica nella sessione del pomeriggio. Solo quarto Sebastian Vettel, non particolarmente entusiasta ai microfoni di Sky Sport F1:

“Si, penso che sia andata bene. Non ha piovuto, più semplice di quanto ci aspettassimo. La Mercedes è abbastanza veloce, poi ci siamo noi e la Red Bull molto vicine. Sicuramente volevamo fare uno stint un po’ più lungo per vedere l’effetto sulle gomme, la pista era buona e abbiamo trovato un buon bilanciamento. Questo dovrebbe aiutarci per tenere un buon passo sia per le qualifiche che per la gara, ma come ho detto sarà difficile stare dietro alle Mercedes”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE