2° posto Hamilton: 50 mln di dollari - LaPresse/Photo4

Lewis Hamilton più carico e motivato che mai: il britannico della Mercedes ha già lo spirito giusto per un 2018 super

LaPresse/Photo4

Doppietta Mercedes oggi ad Abu Dhabi: ad aggiudicarsi l’ultima gara della stagione 2017 di F1 è stato un eccellente Valtteri Bottas, alla sua terza vittoria in carriera. Una gara monotona e per nulla emozionante oggi sul circuito di Yas Marina, dove però è impossibile non festeggiare per la fine di una stagione strepitosa, vinta da un fantastico Lewis Hamilton. Terzo posto oggi in gara per Sebastian Vettel, seguito dal suo compagno di squadra Kimi Raikkonen che ha approfittato del ritiro di Ricciardo per terminare la gara in quarta posizione. Chiusura soddisfacente per Lewis Hamilton: il britannico della Mercedes può andare in vacanza soddisfatto e con la carica giusta per far bene anche il prossimo anno. Queste le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Sky Sport:

“non credo che Valtteri fosse più veloce di me, non lo direi, onestamente anche se era molto rapido, però io ero comunque ad un secondo, un secondo e uno, ma quando si è dietro in una pista così difficile, impossibile seguire chi ti sta davanti, in alcuni punti lo riprendevo e poi lo perdevo a causa del carico. Passerò l’inverno soddisfatto, non solo a livello di squadra ma anche a livello personale, con un sentimento di forza, anche oggi ho fatto una gara molto forte, e sono contento di come ho gareggiato quest’anno, non ho commesso errori e questo ci mette in una posizione ottima per il prossimo anno”.