I Clippers starebbero pensando di privarsi di DeAndre Jordan: i Cleveland Cavaliers pronti ad intavolare un’interessante trattativa

La stagione dei Los Angeles Clippers non è di certo iniziata nel migliore dei modi: con 6 vittorie e 11 sconfitte in 17 partite la franchigia losangelina si ritrova nei bassifondi della classifica ad Ovest. Oltre ai risultati negativi e i tanti infortuni (Gallinari, Teodosic, Beverly) che hanno colpito la franchigia, nelle ultime ore si fa largo un’altra gatta da pelare per i Clippers: il possibile addio di DeAndre Jordan. Il contratto del centro losangelino scadrà in estate e il rinnovo non dovrà intaccare lo spazio salariale destinato alla rifirma di Griffin. Per questo motivo i Clippers starebbero pensando di cedere il giocatore. I Cavs sembrano essere fra le squadre più interessate ad accaparrarselo. Secondo Joe Vardon di “Cleveland.com”, i Cleveland Cavaliers avrebbero messo sul piatto Tristan Thompson ed eventualmente la scelta dei Nets, arrivata in estate via Boston nell’affare Irving.