beppe saronni
LaPresse/Franco Guardascione

Saronni manda a scuola di guida i direttori sportivi: dal prossimo anno meno incidenti?

La stagione 2017 di ciclismo è terminata ormai. I grandi campioni delle due ruote torneranno a sfidarsi il prossimo anno, ma già tra qualche settimana inizieranno il loro duro lavoro in vista della nuova stagione. Da Nibali a Froome, passando per Aru, i ciclisti regaleranno emozioni uniche e fortissime, supportati in tutto dai loro team. Duro lavoro quindi non solo per gli atleti ma anche per coloro che lavorano alle loro ‘spalle’ che dal prossimo anno avranno un compito in più. I direttori sportivi dovranno infatti guidare dalla prossima stagione le ammiraglie: un ruolo veramente delicato che ha più volte creato polemiche a causa di contatti e incidenti. Beppe Saronni, team manager della UAE Emirates, ha per questo motivo ‘mandato’ i direttori sportivi ad un corso di guida sul circuito Tazio Nuvolari di Cervesina, a Pavia. “Ci auguriamo che l’evento possa trovare seguito e possa essere riproposto da molti altri protagonisti del ciclismo”, ha dichiarato Saronni, come riportato da TuttoSport.