Calcio in TV che si appresta ad una clamorosa svolta: ecco la pista alla quale lavora Infront oltre a Sky e Mediaset

LaPresse/Piero Cruciatti

Sky o Mediaset, chi si aggiudicherà i diritti televisivi per le prossime tre stagioni di Serie A (2018-2021)? Infront, advisor della Lega Calcio, secondo quanto riportato in esclusiva da businessinsider.com apre ad uno scenario davvero clamoroso: se infatti né Sky né Mediaset raggiungeranno quota 950 milioni di euro nella loro proposta di acquisizione, Infront farà partire l’operazione “Lega Channel”. Di cosa si tratta? Di sviluppare un prodotto che già esiste come Serie A Tim Tv, ma ‘ampliarlo’ con un partner industriale (probabilmente Discovery) e uno finanziario per farlo diventare così un vero e proprio canale alternativo. Una soluzione che sarebbe più economica e non legata per forza ad abbonamenti pay-tv: una ‘strada’ che potrebbe essere la più apprezzata dai tifosi.