Sabato prossimo a Cento arriva la boxe. Combatteranno Alessandro Caccia, Damian Bruzzese, Nicholas Esposito e Samuel Gonzalez. Gli incontri sono previsti sulle 6 riprese

Si è svolta la conferenza stampa di presentazione della manifestazione che avrà luogo sabato 18 novembre, al palasport di Cento (Ferrara) e che è promossa dall’Opi Since 82 di Salvatore Cherchi in collaborazione con l’ASD Serio Boxing Team di Calogero Serio, con Marco Amelia e con il comune di Cento. Saliranno sul ring il peso welter Alessandro Caccia (14 vittorie, 1 sconfitta e 1 pari), il peso massimo leggero italoargentino Leonardo Damian Bruzzese (18-4), il peso superpiuma venezuelano Samuel Gonzalez (15-5) e il peso superwelter Nicholas Esposito (5-0). I combattimenti sono previsti sulle 6 riprese. Alessandro Caccia sfiderà il bosniaco Nerdin Fejzovic (2-10), Nicholas Esposito affronterà il serbo Marco Nastic (0-4), Damian Bruzzese se la vedrà con il serbo Dusan Krstin (7-8), Samuel Gonzalez combatterà contro il nicaraguense Reynaldo Mora (7-27-1).

Alla conferenza stampa erano presenti il sindaco di Cento Fabrizio Toselli, Salvatore Cherchi e i pugili.

“La riunione di sabato prossimo è solo il primo passo del lavoro che intendo svolgere a Cento – ha spiegato Salvatore Cherchi – che deve diventare un punto di riferimento per i pugili della Opi Since 82: si alleneranno nella palestra di Calogero Serio e combatteranno nelle manifestazioni che organizzeremo al palasport. In un breve periodo Cento diventerà una piazza importante della boxe italiana. Abbiamo fatto rinascere la nobile arte a Milano organizzando 20 riunioni al teatro Principe tramite la società di mio figlio Alessandro (la Principe Boxing Events) e faremo lo stesso a Cento. Per il nostro primo evento, abbiamo portato due ex campioni d’Italia (Alessandro Caccia e Damian Bruzzese), un pugile di valore internazionale (il venezuelano Samuel Gonzalez) e un giovane molto promettente (Nicholas Esposito). Proseguiremo su questa strada offrendo sempre un prodotto di qualità. Ci stiamo innamorando di questa città. Ringrazio il sindaco e l’amministrazione comunale per l’appoggio che ci stanno dando.”

Sulla stessa linea il sindaco di Cento Fabrizio Toselli: “Stiamo cercando di portare Cento ai massimi livelli in vari settori ed è questo che accomuna l’amministrazione comunale e gli organizzatori dell’evento di sabato prossimo. Il nostro primo obiettivo è riportare Cento ai fasti di un tempo affinché torni ad essere un punto di riferimento per la regione (e non soltanto). Il tema dello sport è un tema a cui teniamo molto perché lo sport è un momento di socialità e di aggregazione e può divenire un veicolo di valorizzazione per il territorio. Ci auguriamo che questa sia solo la prima di una serie di manifestazioni pugilistiche a Cento.”

Molto gradito dai presenti il commento di Samuel Gonzalez: “A Cento mi trovo benissimo. Il maestro Calogero Serio è un tipo… serio e in palestra c’è un ambiente cordiale, mi sento in famiglia. Voglio rimanere qui e proseguire la mia carriera in Italia.”  La manifestazione di Cento inizierà alle 18.00 con un’esibizione di kickboxing e quattro incontri dilettantistici di pugilato. I combattimenti tra pugili professionisti inizieranno alle 20.30. I biglietti costano 10 Euro, 15 Euro e 25 Euro e sono disponibili presso l’ASD Serio Boxing Team (tel. 348-6441509).