Max Biaggi
LaPresse/Mario Cartelli

Intervistato ai microfoni di Mediaset, Max Biaggi ha svelato di desiderare un test al volante di una Formula E

formula EL’incidente è ormai acqua passata, la paura anche. Max Biaggi non ha nessuna intenzione di mettere la sua adrenalina nel ripostiglio. L’ex pilota infatti ha in mente di provare una monoposto di Formula E, calandosi nell’abitacolo di una di quelle che considera come auto affascinanti. A realizzare questo suo desiderio potrebbe essere la Mahindra di cui Biaggi ha rivestito il ruolo di team manager nel Campionato CEV, prima che il team indiano si concentrasse sulla Formula E.

“Vedere queste macchine che sfrecciano così veloci, ma senza far rumore, ha il suo fascino. Ti aspetti di sentire un rumore assordante, in realtà le velocità sono veramente incredibili e senti solo le ruote che stridono sull’asfalto. Hai il grande vantaggio che puoi correre in luoghi sacri, fantastici. A me piace molto l elettrico, mi fa sentire un po’ alternativo, guardi avanti, strizzi l’occhio al futuro. Provare una Formula E? Chissà. Magari anche presto”.