Balotelli
LaPresse/Reuters

L’allenatore del Besiktas svela perché il club turco ha rifiutato ad ingaggiare Mario Balotelli la scorsa estate”

Balotelli
LaPresse/Reuters

Un messaggio chiaro e preciso: “Balotelli? No grazie, non fa per noi”. Senol Gunes, allenatore del Besiktas, svela nel corso di un’intervista rilasciata a Extratime il perché del mancato arrivo di Balotelli nella sua squadra, nonostante l’affare fosse ormai ben impostato. Queste le sue ammissioni:

“Balotelli? Non lo conosco personalmente, ma ho parecchi amici in Francia e ho avuto informazioni negative sul suo comportamento. Quindi non ho voluto che fosse preso. Per me l’attitudine è importante, il talento da solo non basta. Mi hanno detto che poteva creare problemi, anche nella sua vita fuori da campo. A Quaresma qui abbiamo dato una possibilità, rischiando, e da quando è tornato è stato perfetto. Ha anche smesso di arrabbiarsi tutte le volte che lo sostituisco. Magari con Balotelli sarebbe andata così, ma non volevo quel tipo di giocatore. È già abbastanza difficile creare una chimica di squadra”.

LEGGI ANCHE—> Balotelli, capito perché l’Italia non ti convoca? Rosso e protesta incredibile: follia Super Mario [VIDEO]