Roger Federer
LaPresse/Reuters

Federer ottiene il secondo successo nelel ATP Finals e stacca il pass per le semifinali: la vittoria su Zverev sa di record

Due su due e discorso qualificazione già archiviato. Il 2017 di Roger Federer procede splendidamente, verso un finale trionfale. Il campione svizzero ottiene la sua seconda vittoria nelle ATP Finals, superando il talentino tedesco Zverev, si prende la testa del girone e scrive un’altra pagina nel libro dei record. Per Federer sono 54 vittorie nel ‘Torneo dei Maestri’. Quella attuale è la 14ª qualificazione in 15 edizioni giocate. Federer appare un po’ nervoso e polemico ma riesce ugualmente a piegare il talento di Zverev. Il primo set Roger se lo aggiudica al tie-break (8-6), dopo aver perso l’occasione di sfruttare due set point. Nel secondo set lo svizzero spreca il break di vantaggio ottenuto al primo game, perdendo il servizio al quarto e al dodicesimo gioco, quest’ultimo decisivo per il 5-7 finale. Zverev arriva scarico al terzo set e Federer non lo perdona: netto 6-1, contro Roger non c’è spazio per gli errori.