LaPresse/PA

Arsene Wenger sottolinea il fatto che Ozil e Sanchez resteranno all’Arsenal fino al termine della stagione, ma la realtà pare essere un’altra

Alexis Sanchez
LaPresse/PA

Nel calcio non esistono certezze assolute. Ne sa qualcosa Arsene Wenger, 68enne manager dell’Arsenal, quasi sicuro che Alexis Sanchez e Mesut Ozil non si muoveranno da Londra durante la finestra di mercato di gennaio. L’allenatore francese è convinto che il cileno e il tedesco rimarranno nella rosa dei gunners per il resto della stagione, sottolineando come ci possano essere possibilità di una conferma anche dopo la sessione estiva di mercato.

“Il mio istinto dice che non si muoveranno, a meno che non accada qualcosa di incredibile. Finché sono qui, daranno il meglio per il club, nella mia testa, restano fino alla fine della stagione. A meno che non accada qualcosa di incredibile, non vedo possibilità di cambiamenti. Rimanere qui anche dopo l’estate? Non sono il solo a decidere. Sta anche a loro scegliere il meglio per la propria carriera”.