Alfa Romeo Ambassador

La seconda tappa dell’Alfa Romeo Ambassador si è conclusa a Firenze. Una marea di fan sono accorsi al prestigioso evento motoristico

Alfa Romeo AmbassadorC’è qualcosa di profondamente italiano nella gestualità. Accade quando si amalgamano i sapori, quando gli ingranaggi girano, accade su una tela e quando le note diventano musica. Nessuna paura di sporcarsi le mani, metterle in pasta e scoprire come è fatta. Che il gusto equivale al tocco e in Italia l’arte va vista, sopratutto ad occhi chiusi. É l’esperienza di mettere insieme i pezzi, toccare con mano e poi credere che sia vero, ripercorrendo le curve di sé, che sono sempre la strada più bella da percorrere. “A chi ci mette le mani” è il nuovo progetto di comunicazione di Alfa Romeo dedicato al lancio di Stelvio, il SUV del brand che nell’arena competitiva affollata e agguerrita del segmento I2, è la più sportiva tra i competitor senza rinunciare ad abitabilità e comfort.

Alfa Romeo AmbassadorAlfa Romeo parla agli italiani che hanno costruito la propria vita, che l’hanno disegnata attraverso i propri desideri, plasmandola secondo la forma della passione. L’Italia è la patria del SAPER FARE, che si traduce in esperienza, sapienza manuale, artigianalità, senso estetico. Quattro brand ambassador, quattro eccellenze italiane che si sono distinte per aver costruito con il proprio talento un percorso da ricordare, nel tempo di un racconto a bordo di Stelvio. A ciascuno di loro Alfa Romeo dedica uno short movie per il web, durante il quale la loro voce accompagnerà lo spettatore lungo le curve della propria storia. La comunicazione continua attraverso interviste realizzate ad hoc per la carta stampata, seguita dagli eventi conclusivi che prevedono la presenza degli ambassador. Un percorso tra le tappe di vite straordinarie, per scoprire cosa significa “metterci le mani” e arrivare sulla cima, dove solo Stelvio riesce a condurre.