Arianna Fontana 
LaPresse/Xinhua

Nella giornata di chiusura della prima tappa di Coppa del Mondo in Ungheria, i due azzurri sono stati eliminati ai quarti di finale dei 1000 metri

Si conclude ai quarti di finale la corsa di Arianna Fontana (Fiamme Gialle Predazzo) e Yuri Confortola (Carabinieri Selva di Val Gardena) sui 1000 metri della prima tappa stagionale di Coppa del Mondo di scena a Budapest, in Ungheria. Nell’ultima giornata di gare i due, unici tra gli azzurri a superare nella giornata di venerdì preliminari e batterie sulla distanza, si sono arresi nella prima prova, terminando così l’una al 5° e l’altro al 6° posto nei quarti di finale. Un week-end che va dunque in archivio e testa proiettata già alla seconda tappa di Dordrecht, in Olanda, in programma il prossimo fine settimana (5-8 ottobre): un’altra occasione utile alla nazionale azzurra delc.t. Kenan Gouadec per guadagnare punti preziosi in chiave qualificazione olimpica verso Pyeongchang 2018.