Referendum Catalogna
LaPresse/EFE

Referendum Catalogna, altissima tensione in Spagna: scontri con la Polizia. Xavi tuona: “è una vergogna”

Referendum Catalogna
LaPresse/Reuters

Referendum Catalogna – Tensione alle stelle in quella che – in un senso o nell’altro – sarà una giornata storica. Si vota per il referendum per l’indipendenza della Catalogna, con il governo spagnolo che sta in ogni modo cercando di evitare la votazione definendo tra l’altro il referendum illegale. Tensione altissime in alcuni seggi, a Girona ci sono stati diversi scontri, con la Polizia che ha sparato lacrimogeni e ‘caricato’ i manifestanti: tanti i feriti e ata tensione nei seggi. Su quando sta accadendo in Spagna si è espresso anche Xavi, ex Barcellona: “quello che sta succedendo in Catalogna è una vergogna. E’ inammissibile che in un paese democratico la gente non possa votare. Tutto il mio supporto a quella gente che sta cercando semplicemente di esercitare un proprio diritto. Visca Catalunya”.