LaPresse/Marco Alpozzi

Importante aggiornamento sul percorso del Giro d’Italia 2018, edizione numero 101

Manca poco alla presentazione del Giro d’Italia 2018. La grande corsa rosa partirà da Gerusalemme per poi proseguire per altre due tappe nella terra Santa. La carovana in rosa poi sbarcherà in Sicilia per tre tappe che attraverseranno le città di Catania, Agrigento e Caltanissetta. Oggi è stata ufficializzata la salita sullo Zoncolan. Il Giro d’Italia sarà nuovamente protagonista sull’imponente salita del Friuli Venezia Giulia. A svelare la notizia è stato il vicepresidente della Giunta Sergio Bolzonello: “al Giro 2018 ci saranno sicuramente la partenza e l’arrivo di una tappa interamente friulana, e una ripartenza dal Friuli per una tappa successiva in Veneto – ha dichiarato il vicepresidente della Giunta del Friuli Venezia Giulia all’Ansa -. Vedremo quali, sicuramente ci sarà lo Zoncolan”.

Invece sembra meno praticabile il percorso che porta al monte Crostis. Il vicepresidente ha analizzato questa problematica: “è nel mio cuore e sarebbe straordinario, ma le problematiche relative alla sicurezza e alla percorribilità portano a dire che sarà complicato – ha concluso -. Io da appassionato non perdo la speranza di vedere i ciclisti lassù. Con una tale panoramica delle vette, sarebbe uno spot straordinario per il Friuli Venezia Giulia”.