Giro d’Italia 2019: importanti novità sull’edizione 102 della corsa in rosa

LaPresse/Fabio Ferrari

Gli organizzatori della corsa in rosa annunciano importanti novità sul Giro d’Italia 2019, edizione numero 102

LaPresse/Simone Bergamaschi

A giorni verrà scoperto il percorso del Giro d’Italia 2018. La grande corsa a tappe italiana, giunta alla 101ª edizione, partirà da Gerusalemme ma non sono note tutte le altre tappe. Intanto già trapelano alcune notizie sul Giro d’Italia 2019. Mauro Vegni, direttore della gara italiana, ha dichiarato durante la trasmissione Radio Corsa che la Grande Partenza dell’edizione 102ª della corsa in rosa sarà all’estero, ma gli organizzatori non hanno ancora deciso né il paese né la città.

Intanto la città di Ravenna vuole la carovana in rosa nelle sue strade nel 2019. L’assessore allo Sport, Roberto Fagnani, ha incontrato gli organizzatori del Giro d’Italia per capire le se il progetto può essere realizzato. L’assessore romagnolo su questa ipotesi ha rivelato: “il programma del 2019 verrà reso noto nei primi mesi del prossimo anno – ha dichiarato Roberto Fagnani come riportato dal Resto del Carlino – e quindi questo è il momento di presentare le candidature. La concorrenza sarà come sempre agguerrita, ma Ravenna ha buone carte da giocare. A partire dall’organizzazione delle precedenti tappe arrivate in via di Roma, sempre puntuale e precisa”. 

 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE


FotoGallery