fabio aru
LaPresse/Reuters

Il direttore sportivo Bruno Cenghialta analizza la prestazione di Fabio Aru realizzata al Giro dell’Emilia, edizione numero 100

LaPresse/Reuters

Fabio Aru ha concluso il Giro dell’Emilia, edizione numero 100, in undicesima posizione. Il capitano dell’Astana ha corso una buona gara e lavorato bene per la squadra. Giovanni Visconti ha trionfato in solitaria davanti al suo compagno di squadra Vincenzo Nibali con Rigoberto Uran in terza posizione. Adesso per Fabio Aru ci saranno altre corse per poter trionfare e chiudere la stagione in maniera stellare

Il direttore sportivo Bruno Cenghialta ha analizzato la corsa di Fabio Aru: ” per me abbiamo fatto una buona gara. La nostra squadra era davanti a tutti, però negli ultimi chilometri non siamo stati a tutta. Fabio Aru è tornato a correre dopo la Vuelta di Spagna e penso che la nostra squadra sia pronta per le prossime gare”.