toto wolff bottas
LaPresse/Photo4

Toto Wolff preoccupato per le prestazioni di Valtteri Bottas: tutta la sincerità del team principal Mercedes

Archiviato, ma non troppo, il Gp della Malesia. I piloti sono pronti ad affrontare un nuovo weekend di gara, a Suzuka, dove si correrà il Gp del Giappone, valido per il sedicesimo appuntamento della stagione 2017 di F1, ma c’è chi ancora pensa alla gara di Sepang e agli ultimi risultati non del tutto positivi.

LaPresse/Photo4

Stiamo parlando di Toto Wolff e delle prestazioni di Bottas: “sono preoccupato perché voglio che Valtteri faccia bene. Ognuno vuole che Valtteri faccia bene“., ha infatti dichiarato il team principa,l Mercedes, come riportato da Motorsport.com.

Valtteri sembra faticare più di Lewis a sistemare la vettura, ad assettarla nella giusta finestra d’utilizzo. Ci sono tanti fattori che giocano un ruolo importante, ma non ho dubbi che con la sua intelligenza possa uscire da questa situazione assieme a noi. Abbiamo diverse corse per migliorare assieme e annullare i problemi che abbiamo. I piloti buoni sono capaci di tirarsi fuori dalle situazioni difficili e senza dubbio lo farà“, ha continuato Wolff.

LaPresse/Photo4

Quest’anno abbiamo visto delle prestazioni molto buone da parte sua. Ha avuto un calo di forma nelle ultime gare, ma nessuno dubita delle capacità di Valtteri. Abbiamo una vettura ‘capricciosa’, una finestra operativa molto stretta per far funzionare le gomme. Far funzionare al meglio le gomme è la chiave della nostra stagione 2017. Di sicuro lo stile di guida gioca un ruolo. Lewis è riuscito ad adattarsi meglio ai problemi rispetto a Valtteri, ma cambiare lo stile di guida non è certo una cosa facile. Non lo è per nessuno“, ha concluso.