F1, Vettel non ha dubbi: “la rinascita della Ferrari? Ecco chi è il vero artefice”

SportFair

Sebastian Vettel ha parlato della rinascita della Ferrari, sottolineando come il merito sia tutto di Maurizio Arrivabene

Nemmeno il tempo di smaltire le emozioni del Gp di Austin, che la Formula 1 torna già in pista per l’appuntamento del Messico, terzultima gara del Mondiale.

LaPresse/Photo4

Secondo match point per Lewis Hamilton che, grazie alla vittoria di domenica scorsa, ha portato a 66 punti il vantaggio su Vettel, con 75 ancora da assegnare. Basterà un quinto posto al britannico per festeggiare il suo quarto titolo iridato, costruito e (quasi) conquistato a colpi di successi e di record. La Ferrari dal canto suo non può essere delusa della propria stagione, il pilota tedesco lo sottolinea dando i meriti soprattutto a Maurizio Arrivabene: “assolutamente. E’ un leader forte, ha portato delle innovazioni. Dobbiamo pensare a dov’era la squadra dopo il 2014 quando l’ha presa e a dove è ora. Lui è stata la persona chiave che ha riportato in alto il team. Speravamo di essere in una situazione un po’ diversa in questo finale, ma i progressi sono evidenti“.

Condividi