LaPresse/Photo4

Per combattere il virus intestinale che lo ha debilitato prima del Gran Premio della Malesia, Sergio Perez si è sottoposto ad una flebo evitando brutte sorprese

E’ stato un Gp della Malesia difficile per Sergio Perez, costretto a fare i conti con un debilitante virus che ha condizionato l’intero fine settimana del messicano, classificatosi comunque sesto al termine di una gara davvero complicata.

LaPresse/PA

Per far fronte a questo imprevisto e permettere al proprio pilota di arrivare fino al traguardo, la Force India ha deciso di alimentare Perez con una flebo ed evitare dunque brutte sorprese in abitacolo. “Sapevo che sarebbe stato un gran premio difficile, però non fino a questo punto” le parole del pilota messicano su Instagram. “E’ stata la corsa più dura fisicamente di tutta la mia carriera in F1. Per questo ci tengo a ringraziare i medici, i cuochi e il membri della squadra che si sono presi cura di me tutto il weekend e mi hanno aiutato a raggiungere il traguardo nel miglior stato di forma possibile. Ora posso dire di lasciare il circuito molto felice per aver ottenuto un eccellente risultato”.

Sabía que iba a ser un gran premio difícil pero no pensé que tanto. Físicamente ha sido el fin de semana más difícil de mi carrera en la F1. Gracias a los médicos, los cocineros, a las chicas del catering y todos los compañeros del equipo que estuvieron muy al pendiente de mí y me ayudaron a llegar de la mejor forma posible al día de hoy. Me voy muy contento con este gran resultado y quiero dedicárselo a todo mi país para que sigamos fuertes en estos tiempos difíciles. #NeverGiveUP #FuerzaMéxico ••• I knew it was going to be a hard grand prix but not that much. It’s been the most physically demanding weekend in my F1 career. Thank to the doctors, the chefs, the girls of the catering and all my teammates who took care of me all the weekend and helped me to get to the race day in the best possible shape. I leave Malaysia very happy with a great result and I want to dedicate it to all my country to continue strong in this difficult times. #NeverGiveUP ????

Un post condiviso da Checo Pérez (@schecoperez) in data: