Valtteri Bottas
LaPresse/Photo4

Le sensazioni di Valtteri Bottas dopo il deludente quinto posto di oggi al Gp della Malesia

Gara memorabile, l’ultima in Malesia di F1, disputata questa mattina sul circuito di Sepang. A trionfare è stato un eccellente Verstappen, fresco di 20° compleanno, seguito sul podio da Hamilton e Ricciardo. Spettacolare rimonta di Sebastian Vettel, costretto a partire dall’ultima posizione in griglia di partenza a causa di un problema alla sua monoposto durante la giornata di ieri: il tedesco è riuscito a tagliare il traguardo al quarto posto.

LaPresse/Photo4

Weekend deludente per Valtteri Bottas: il finlandese della Mercedes ha infatti chiuso la corsa malese con un amaro quinto posto, soprattutto se si guarda a chi lo ha preceduto. “Mi sembra evidente che non sia stato il weekend che ci aspettavamo prima di arrivare qui. Tutti avevano detto che saremmo stati forti, invece abbiamo sofferto terribilmente. Non avevamo il passo gara competitivo e le temperature continuavano ad alzarsi. E’ stata durissima correre in queste condizioni“, queste le parole di Bottas al termine della gara di Sepang, come riportato da Motorsport.com

Sono comunque convinto che il team abbia fatto il massimo per darci la miglior macchina possibile nonostante le condizioni avverse. Da parte mia ho avuto molte più difficoltà degli altri, non ho mai avuto la confidenza per poter spingere”, ha concluso.