rigoberto uran
LaPresse/Marco Alpozzi

Rigoberto Uran spiega i motivi del rinnovo con la Cannodale Drapac. Il colombiano sarà il ciclista di riferimento per la prossima stagione per la squadra americana

rigoberto uran
LaPresse/Fabio Ferrari

Rigoberto Uran ha realizzato una buona stagione con la Cannondale Drapac. Il ciclista colombiano finalmente è tornato ai fasti di un tempo grazie ad uno straordinario Tour de France. Il ciclista alla Grande Boucle ha chiuso in seconda posizione dietro Chris Froome, mentre è riuscito a conquistare abilmente la Milano-Torino. Rigoberto Uran in questa sessione di mercato è stato contattato da diverse squadre, ma alla fine ha deciso di rinnovare con la Cannondale Drapac (futura EF Drapac).

Rigoberto Uran ha svelato i motivi del rinnovo contrattuale: “quando sono emersi i problemi, per me è stato un momento molto delicato. Ad agosto eravamo senza sponsor e io e i miei compagni abbiamo rischiato di non correre la prossima stagione – ha dichiarato il ciclista colombiano come riportato da Marca -. Poi alla fine si è risolto tutto. È stato triste vedere alcuni miei compagni andare via perché la squadra non aveva lo sponsor. Io però volevo rimanere perché qui mi trovo molto bene”.