Fabio Fognini
LaPresse/Alfredo Falcone

Fabio Fognini ha superato i sedicesimi di finale dell’ATP di Beijing: l’azzurro ha sconfitto Robin Haase in due set, guadagnandosi l’accesso agli ottavi

Inizia con una vittoria il torneo di Pechino per Fabio Fognini. Il tennista azzurro conquista un importante successo nei sedicesimi del torneo asiatico superando Robin Haase, n° 43 al mondo, in due set. Nel primo set Fognini si ritrova subito a rincorrere l’olandese, mantenendo il fiato sul collo dell’avversario prima rispondendo con un controbreak al terzo game, poi subendolo all’ottavo gioco dopo 10 palle break salvate da Haase. Il match prosegue in parità finchè è Fognini a trionfare 4-7 al tie-break. Nel secondo set Haase è a corto di energie e Fognini gioca sulle ali dell’entusiasmo: l’olandese parte bene con un break al terzo game ma viene subito controbreakkato dall’azzurro che firma i successivi 5 punti (3 sul servizio di Haase) chiudendo il set con un netto 2-6.