Al Trap Concaverde torna la Winter Challenge con una nuovissima formula

#TVC2017 – Concaverde Winter Challenge …sulla strada per Doha – Qatar

Dai candidi fiocchi di neve alla rovente sabbia del deserto. Torna al Trap Concaverde il «Winter Challenge» con una nuova ed emozionante formula. E, soprattutto, con un ambito premio: l’iscrizione al Qatar Open Shotgun 2018. Ma procediamo con ordine.

Dal 28 ottobre al 3 dicembre, dalle linee di tiro della «bomboniera» del Garda, si disputeranno cinque prove da 50 piattelli a scorrere. Tutte le gare si svolgeranno su due giorni e si potrà decidere se partecipare al sabato oppure alla domenica. Il 10 dicembre, per coloro che avranno partecipato ad almeno tre tappe, ci sarà la finalissima. Questa sarà strutturata in una prima fase di qualificazione sulla distanza dei 50 piattelli, quindi da una serie di scontri diretti e, per terminare, un barrage finale a cui avranno accesso il 1° classificato della categoria Eccellenza, il 1° classificato di 1a categoria, il 1° classificato di 2a categoria, il 1° classificato di 3a categoria, il migliore tra gli juniores, ladies o paratleti e il migliore tra i veterani o master. Il vincitore del circuito riceverà in premio l’iscrizione al Qatar Open Shotgun 2018 e un soggiorno di 9 notti per 2 persone presso Doha, in Qatar.

«La fine della stagione agonistica non deve penalizzare chi ama il tiro a volo – spiega Ivan Carella, presidente del Trap Concaverde – infatti da 4 anni, i successi ottenuti dai nostri circuiti invernali dimostrano che la temperatura può rimanere alta anche se il Termometro si abbassa. In occasione della quinta edizione del Winter Challenge abbiamo voluto inserire una novità che fin dai primi giorni di promozione sta entusiasmando i nostri amici tiratori: una nota internazionale che vuole sottolineare quanto il nostro impianto sportivo voglia allargare sempre di più i propri orizzonti, stringendo partnership con i campi di tiro più importanti al mondo». Preparate fucili e valigie. Si parte.