fabio aru
LaPresse/Reuters

La Vuelta di Spagna sta finendo male per Fabio Aru. Il corridore dell’Astana è stato tradito dal team. Ecco il motivo

LaPresse/Reuters

Finalmente si è capito cosa sta succedendo a Fabio Aru. Il ciclista dell’Astana è stato tradito dal team. Ieri a Villadiego, la Maglia Tricolore ha visto che alla sua bicicletta non è stata montata la corona da 36 denti adatta per le salite della diciassettesima tappa della Vuelta di Spagna. Il sardo è andato su tutte le furie cercando di capire il motivo di questo errore grossolano. Alla fine Fabio Aru è partito con una bici di scorta per cercare di chiudere in bellezza questa tappa. Il corridore italiano ha chiuso staccato di 2’04” ed è precipitato in nona posizione a 6’45” (molto distante dal terzo posto e dalla top 5).

LaPresse/Reuters

Dopo aver analizzato questo spiacevole episodio, Fabio Aru ha tuonato: “avrei voluto chiudere bene ma se vogliono che salga in ammiraglia basta che me lo dicano“, ha dichiarato il corridore dell’Astana come riportato da La Gazzetta dello Sport. Da tempo si vocifera del passaggio della maglia tricolore all’UAE Team Emirates di Beppe Saronni e i rapporti con Alexandre Vinokourov sono ai minimi storici.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE