Morata, Chelsea
LaPresse/PA

L’attaccante del Chelsea Alvaro Morata svela perché ha deciso di accettare la chiamata di Conte. E propri sull’allenatore italiano…

Morata, Chelsea
LaPresse/EFE

Chelsea, verità Morata – Un passato alla Juventus e un ritorno in Italia, al Milan sfumato proprio sul più bello la scorsa estate. Alvaro Morata spiega perché ha deciso di sposare la causa Blues: “ho scelto il Chelsea perché è un club che crede in me e in panchina siede un tecnico che ha piena fiducia nelle mie potenzialità. Qui ho tutte queste cose e sono veramente felice. Se è stato un grosso cambiamento diventare la punta di riferimento della squadra? Sicuramente. È una cosa molto importante per me”, le parole dell’attaccante spagnolo. Nella scelta di Morata è stata decisiva la presenza sulla panchina del Chelsea di Antonio Conte: “Il  mister crede in me ed è una cosa fondamentale per la mia carriera”, ha concluso lo spagnolo.