Una telefonata gradita, Malagò vicino ad Ancelotti: “se torna in Italia? Si per…”

SportFair

Il presidente del Coni ha telefonato a Carlo Ancelotti, facendogli sentire la propria vicinanza dopo l’esonero

Oggi ho parlato con Ancelotti, una telefonata d’affetto che credo sia condivisa da tutti gli sportivi del nostro Paese. A Carlo va il mio abbraccio affettuoso, gli sono riconoscente da italiano e in assoluto da appassionato di calcio“. Lo ha dichiarato il presidente del Coni, Giovanni Malagò, a margine della conferenza stampa di presentazione del progetto “Gruppi Sportivi Universitari”, a Palazzo Chigi. “Se Carlo tornerà in Italia? Credo debba andare a Torino per un premio letterario. Da allenatore? Questo non lo so“. (ITALPRESS).