LaPresse/Francesca Soli

Serie A Basket, la prima giornata è pronta ad iniziare: ecco il programma completo del day-one della nuova stagione

Il lungo conto alla rovescia si è finalmente esaurito. Dopo l’Europeo non troppo brillante dell’Italbasket e l’assegnazione della Supercoppa Italiana, il primo trofeo stagionale finito nella bacheca di Milano, riparte la Serie A 2017-2018 targata Poste Mobile. Dopo l’anticipo di questa sera fra Trento e Bologna, domani, domenica, spazio alla parte più ricca della giornata inaugurale, spalmata dall’aperitivo al dopo cena. Il posticipo vede di scena i campioni in carica dell’Umana Reyer Venezia, attesi sul parquet sempre scomodo della Openjobmetis Varese.

Iniziamo una nuova stagione incontrando fuori casa Varese: una squadra solida, che ha disputato un bellissimo pre-campionato, con tanti scalpi importanti, dimostrando solidità. Si gioca su un campo storicamente difficile, in più all’esordio della stagione, e loro affrontano la squadra campione: ci sono tutti gli ingredienti per una partita subito difficile“, spiega alla vigilia il tecnico dei lagunari, De Raffaele. Le due formazioni si sono affrontate nella loro storia per 92 volte, con i biancorossi, che hanno da poco ufficializzato il ritorno di Johnson-Odom, in vantaggio per 57-35.

Per il quinto anno consecutivo, l’EA7 Emporio Armani Milano debutta in trasferta. Così come già avvenne del 2014-2015 (vittoria con 22 punti di Samuels), a tenere a battesimo la nuova Olimpia sarà la Vanoli Cremona (ore 17) per un derby che si rinnoverà per la diciannovesima volta (le ex scarpette rosse conducono nel computo degli scontri diretti per 16-2). “Inizia un campionato in cui, come è scontato per un club come l’Olimpia, abbiamo il dovere di puntare ad arrivare fino in fondo e vincere“, le parole di coach Pianigiani.

Ad aprire la lunga domenica dei canestri sarà il match delle ore 12 tra Brindisi, che per l’occasione sfoggerà sulle magliette il nuovo sponsor Happy Casa, e Fiat Torino; alle 17, invece, toccherà all’incontro tra il Banco di Sardegna Sassari e la Red October Cantù, che ha vinto 16 dei 27 ‘face to face’ con il quintetto sardo. Alle 18.15 la Germani Brescia fa visita alla VL Pesaro per una sfida, sulla carta, aperta ad ogni soluzione. Lunedi’, alle ore 20.45, il Monday Night tra Sidigas Avellino e Grissin Bon Reggio Emilia; giovedì 5 ottobre (20.30) è in programma l’ultima partita della prima giornata, quella che mette di fronte la Betaland Capo d’Orlando, reduce dalla sfiorata impresa sul campo dei russi dell’Avtodor Saratov (70-69) in gara-1 del match di qualificazione alla regular-season della Champions League, e la The Flexx Pistoia. (ITALPRESS)