Pietro Pellegri
LaPresse/As Roma/Luciano Rossi Pietro Pellegri

I due giovani talenti del Genoa Pellegri e Salcedo si raccontano e lanciano un messaggio al Milan: “noi come Ibra e Neymar”

Pellegri e Salcedo, due talenti per il Milan – Due giovani talenti per il futuro che secondo radiomercato il Milan ha bloccao soffiandoli all’Inter e alla Juventus. Di chi parliamo? Pellegri e Salcedo, baby fenomeno del Genoa. “io e Salcedo ci conosciamo da quando siamo bambini, siamo due ottimi compagni di squadra, due grandi amici. Siamo molto legati, anche se lui è più piccolo di otto mesi. Lui si ispira a Neymar, è il suo idolo. Anche Eddy gioca esterno di fascia: dai, io ce lo vedo bene a fare il Neymar. Da lui prenderei l’astuzia nel gioco e la velocità che ha, la rapidità. Il Genoa ha trasformato il mio sogno in realtà, mi ha trasformato da bambino a calciatore, resterà sempre al centro dei miei pensieri, nel mio cuore. Il mio futuro? Io oggi sono totalmente del Genoa e se qualcuno mi cerca lo vivo come uno stimolo a far meglio. Ho capito che devo pensare a dare il massimo, nient’altro”, le parole di Pellegri al Secolo XIX.

Pellegri e Salcedo, due talenti per il Milan – Tanta sicurezza anche da parte di Salcedo: “Pellegri è come Ibrahimovic. Abbiamo letto di qualche interessamento di mercato, ma io voglio dire che oggi siamo del Genoa e vogliamo impegnarci fino in fondo, vivere il nostro sogno con la maglia del Genoa: il resto è solo un incoraggiamento a impegnarsi di più”.