Instagram @pamelaanderson

Pamela Anderson dedica a Hugh Hefner un commovente post social in cui la bionda americana piange per la morte del fondatore di Playoboy e gli tributa un dolce pensiero

Pamela Anderson sconvolta dalla morte del fondatore di Playboy – Pamela Anderson è sconvolta dalla morte di Hugh Hefner, fondatore di Playboy morto all’età di 91 anni. La bombastica americana si concede su Instagram un pianto liberatorio in un video in cui bisbiglia: “mi hai dato la vita”. Segue al filmato struggente anche una dedica speciale per l’uomo che l’ha resa quella che è.

Pamela Anderson sconvolta dalla morte del fondatore di Playboy – “Tu mi hai insegnato tutto ciò che è importante come la libertà ed il rispetto. – scrive Pamela Anderson al suo Hugh Hefner – Fuori della mia famiglia sei stata la persona più importante della mia vita. Mi hai dato la mia vita… La gente mi dice per tutto il tempo che io fossi la tua preferita… Sono in uno shock così profondo. Ma eri vecchio, la schiena faceva tanto male. L’ultima volta che ti ho visto stavi in piedi usando un tutore”.

Pamela Anderson sconvolta dalla morte del fondatore di Playboy – “Tutto quello che amo di me è perché tu mi hai capito. Mi hai accettato e mi ha incoraggiato ad essere me stessa. –  prosegue la lettera –  (…) Avevi detto che la rivista era per una ragazza come me. Che io incarnano lo spirito che hai fantasticato. Io ero l’unica. Avevi detto”. “Hai amato i miei ragazzi … Eri sempre, sempre per noi. Con il tuo amore La tua saggezza pazza. Mi mancherà tutto. Grazie per aver reso il mondo un posto migliore. Un posto libero e più sexy. – conclude la AndersonSei stato un gentiluomo affascinante, elegante, cavalleresco e così divertente. Addio Hef … la tua Pamela”

Pamela Anderson, il pianto disperato per la morte del fondatore di Playboy [VIDEO]